CEMA - PULSANTERIA P9 

Una linea moderna, elegante ed essenziale. Azionatori di forma ergonomica proposti in una ampia gamma di colori, risultato di una attenta ricerca stilistica e funzionale.

 

 

 Pulsanteria moderna e versatile ø 22 mm

Conformità e certificazioni internazionali

Grado di protezione IP 66

 

La pulsanteria della serie P9 viene proposta in un'ampia tipologia di operatori flangiati e relativi blocchetti di contatto/alimentazioni per montaggio tradizionale a pannello. Per soddisfare particolari esigenze applicative è stata realizzata una specifica linea di operatori e di unità retropannello, adatta per montaggio a fondo scatola. Tale versione consente di rimuovere gli operatori senza intervenire sui collegamenti delle unità elettriche facilitando così le operazioni di manutenzione. Il montaggio a fondo scatola risulta facilitato utilizzando le scatole pulsantiere in plastica equipaggiate di serie con un supporto adattatore che consente un aggancio rapido e il posizionamento sicuro delle parti operative. La gamma è composta da operatori IP66 nelle versioni tonda in metallo, tonda e quadra in tecnopolimero per un amplissimo ventaglio di applicazioni, e comprende pulsanti, pulsanti a fungo, pulsanti luminosi, manipolatori, selettori, selettori a chiave, commutatori, spie, segnalatori acustici ecc.

Rispondenza alle norme
IEC 947.5.1-VDE 0660-NFC63140
CEI EN60947.5.1 - UTE - BSI - NEMA
CENELEC EN 50007.

Omologazioni
UL (U.S.A.) - CSA (Canada) - RINA (I) - LLOYD'S REGISTER OF SHIPPING (U.K.) - BUREAU VERITAS (F) - Germanischer Lloyd (D).

Protezioni climatiche
Gli apparecchi in esecuzione standard, sono adatti alle seguenti categorie climatiche:
- Clima temperato cat. 23/50 (DIN 50014)
- Clima umido cat. 23/83 (DIN 50015)
- Clima caldo umido cat. 40/92 (DIN 50015)
- Clima umido variabile cat. FW24 (DIN 50016)

Limiti di temperatura
- Funzionamento : da -25 °C a + 70 °C
- Stoccaggio : da -40 °C a + 70 °C

Grado di protezione operatori
IP 66 secondo IEC 529 quando montati in contenitori con stesso grado di protezione o superiore.
Idonei all’impiego in contenitori tipo 1-3-3R-3S-4- 4X-12-13 secondo UL 508.

Prefissaggio e orientamento
Tutti gli operatori della serie P9 sono muniti di una speciale guarnizione che, oltre a garantire il grado di tenuta dichiarato (IP66), grazie alla sua particolare configurazione assicura il prefissaggio sul pannello e facilita il montaggio della ghiera posteriore. Un'apposita chiavetta garantisce il corretto posizionamento di tutti gli operatori su pannelli con forature a norme CENELEC EN 50007 provviste di tacca di orientamento ed evita ogni possibile rotazione sia in fase di serraggio che durante le normali manipolazioni operative. All'occorrenza la chiavetta può essere facilmente eliminata con un semplice cacciavite, rendendo così possibilel'utilizzo della serie P9 anche su pannelli con forature prive di tacca di orientamento.

Bloccaggio posteriore
Gli operatori della serie P9 si fissano a pannello mediante una ghiera filettata posteriore, brevettata, opportunamente sagomata, che consente un bloccaggio definitivo con un cacciavite a lama. In alternativa al cacciavite è possibile usare una chiave di serraggio specifica.

Assiemaggio rapido
Tutte le unita retropannello della serie P9 sono montabili a scatto. Nel caso di montaggio a pannello l'assiemaggio avviene tramite un'apposita flangia a scatto che garantisce un collegamento rapido fra le parti. Con montaggio a fondo scatola l'assiemaggio avviene direttamente sul supporto adattatore.
Ogni singola unità può essere montata o rimossa in modo autonomo. Nel caso di montaggio a pannello è possibile montare o rimuovere l'intero blocco delle unità retropannello agendo direttamente sulla flangia a scatto. Tutte le operazioni di rimozione delle unità retropannello si realizzano per mezzo di un cacciavite senza attrezzi specifici. Scatole pulsantiere ed accessori completano la linea ed assicurano la massima flessibilità di impiego.

Affidabilità e sicurezza
I blocchetti di contatto della serie P9 sono stati progettati per assicurare la massima affidabilità di conduzione della corrente in ogni condizione operativa e particolarmente per controllare circuiti a bassi livelli di energia (12V - 5mA) senza dover ricorrere a blocchetti di contatto speciali. Grazie alle soluzioni costruttive adottate quali: 4 punti di contatto con doppio ponte mobile meccanicamente indipendente ma elettricamente interconnesso, movimento di autopulitura a strisciamento estremamente efficace e contatti in argento, i blocchetti di contatto della serie P9 sono in grado di operare in totale sicurezza, anche su circuiti a bassi livelli di energia, e per un elevato numero di manovre senza errori.

La pulsanteria Cema P9 è conforme alle normative più rigorose ed è approvata dai maggiori enti internazionali di certificazione.

 

 

    Cema P9 - scarica la brochure .pdf (3121 kb).

 

 

 

 

 
INDUSTRIALE ELETTRICA srl
Via Pirandello, 2 - 43100 Parma (PR) Italy
tel. ++39 0521 981876 
fax ++39 0521 291655
 

Home:
 Altre schede prodotto:
Info: